Il Festival delle Basse raccontato da Veneta Sedie

Iscriviti alla Newsletter
  • FESTIVALdelleBASSE-1.jpeg
  • FESTIVALdelleBASSE-40.jpeg
  • FESTIVALdelleBASSE-2.jpeg
  • FESTIVALdelleBASSE-41.jpeg
  • FESTIVALdelleBASSE-42.jpeg
  • FESTIVALdelleBASSE-47.jpeg
  • FESTIVALdelleBASSE-48.jpeg
  • FESTIVALdelleBASSE-50.jpeg
  • FESTIVALdelleBASSE-55.jpeg
  • FESTIVALdelleBASSE-53.jpeg
  • FESTIVALdelleBASSE-56.jpeg
  • FESTIVALdelleBASSE-64.jpeg
  • FESTIVALdelleBASSE-66.jpeg
  • FESTIVALdelleBASSE-63.jpeg
  • FESTIVALdelleBASSE-121.jpeg
  • FESTIVALdelleBASSE-265.jpeg
  • FESTIVALdelleBASSE-287.jpeg

Il 5, 6 e 7 Giugno si è svolto, presso l'ex Monastero di San Salvaro, il Festival delle Basse, un evento per la promozione integrata del territorio.

Perchè basse?

In riferimento ai territori che si trovano a sud delle province di Padova, Verona e Vicenza, storicamente identificate come “basse”.

Il Festival ha dato vita ad un'articolata proposta culturale con spazio alla musica, alla letteratura, con uno sguardo particolare alle eccellenze locali.
Veneta Sedie Production non poteva mancare, con un contributo speciale che vi raccontiamo anche attraverso il linguaggio visivo.

Il Festival

Ospiti d'eccezione, concerti, cultura, eccellenze gastronomiche hanno caratterizzato ciascuna delle serate. In particolare la mostra “Re del Tempo" di Mirko Artuso che ha rappresentato l’anima del festival per il suo impatto sociale.
Piccoli gioielli del patrimonio artistico e storico che si trovano in queste aree geografiche del Veneto vengono scoperti e riscoperti, grazie a questa iniziativa.

Fai ciò che puoi, con ciò che hai, nel posto in cui sei. 

Theodore Roosvelt


Veneta Sedie - Francesco Guccini

Wood By Wood

Il legno, materia prima da cui nasce la nostra passione e da cui ha origine il nostro percorso, è stato protagonista dell'evento. Protagonista di valori e cultura aziendale al servizio di uno sviluppo sostenibile. La sedia grezza classica e di design è stata protagonista indiscussa di un allestimento votato all'esperienzialità di un contatto da instaurare e da vivere. Proprio il fusto grezzo, materico e autentico, è stato anche supporto insostituibile alla comunicazione di quei valori che ogni giorno il gruppo Veneta Sedie si impegna a tradurre concretamente in realtà. In un armonico alternarsi di fasi di lavorazione portiamo il grezzo a diventare sedia, e la sedia a prendere personalità.

Amore, cura, entusiasmo, armonia: solo alcuni valori che abbiamo voluto condividere con i visitatori del Festival delle Basse.

Le nostre parole chiave

#amore
#armonia
#precisione
#territorialità
#artigianalità
#famiglia
#passione
#sensibilizzazione

Valori e prodotti uniti assieme dal fare impresa in maniera consapevole, costruttiva e sempre più orientata alla valorizzazione della terra d'origine.
Siamo felici di appoggiare iniziative culturali, soprattutto se legate al nostro territorio, e siamo altrettanto entusiasti di promuovere lo sviluppo sostenibile raccontando il nostro modo di lavorare, di progettare, di produrre.

Ogni tronco racconta una storia, ogni sedia custodisce in sé questo ricordo.

Fotografie per gentile concessione di Ludovico Guglielmo, PH