Le fasi

Iscriviti alla Newsletter
  • Fasi di produzione
  • Fasi di produzione
  • Fasi di produzione
  • Fasi di produzione
  • Fasi di produzione
  • Fasi di produzione
  • Fasi di produzione
  • Fasi di produzione
  • Fasi di produzione
  • DALLA MATERIA PRIMA AL PRODOTTO

    Vi raccontiamo passo dopo passo cosa succede alla materia prima, come viene scelta, lavorata, plasmata, prima di divenire prodotto finito. Il denominatore comune di queste fasi è rappresentato dall'armonico alternarsi di artigianalità e tecnologia, che all'interno di Veneta Sedie rappresenta ormai un binomio inscindibile.

  • 1.Intuizione

    Intuizione

    Idea, design, progettazione: questi i passaggi all'origine del percorso che trasformerà la visione astratta in un prodotto concreto.

  • 2.Pianificazione

    Pianificazione

    Efficienza, qualità e riduzione degli sprechi garantite mediante un magazzino meticolosamente organizzato, il riutilizzo degli scarti e la pianificazione attenta di tutte le fasi di lavorazione.

  • 3.Materia prima

    Materia prima

    Veneta Sedie utilizza per i propri prodotti il miglior legno di faggio selezionato nelle foreste europee, scelto accuratamente per le sue caratteristiche, nel pieno rispetto dei protocolli su impatto ambientale e rimboschimento.

  • 4.Primo approccio

    Primo approccio

    Il primo taglio rivela l'indizio del prodotto finito: nella sua forma ancora grezza e naturale il legno lascia intravedere le proprie potenzialità, ogni peculiarità che distingue questo materiale vivo verrà rispettata e valorizzata attraverso la lavorazione.

  • 5.Essicazione

    Essicazione

    Il corretto grado di umidità del legno come importante aspetto in grado di determinare la qualità del prodotto finito: la percentuale di umidità compresa tra l'8% e il 10% ci permette di ottenere sedie altamente stabili e durevoli.

  • 6.Lavorazione

    Lavorazione

    La tecnologia si fonde con l'esperienza artigiana: con un margine di accuratezza di 0.3mm, i macchinari plasmano, sagomano e tagliano i componenti che costituiranno il prodotto finito.

  • 7.Tocco artigianale

    Tocco artigianale

    Tecnologie moderne a supporto di una profonda conoscenza del materiale e del settore, un approccio di ispirazione artigianale che conferisce al prodotto il suo valore aggiunto.

  • 8.Controllo qualità

    Controllo qualità

    Dopo l'assemblaggio i nostri artigiani eseguono un accurato controllo di ogni aspetto e dettaglio, garantendo la perfetta aderenza agli standard qualitativi che da sempre ci contraddistinguono.

  • 9.Prodotto finito

    Prodotto finito

    L'armonia di forme e componenti caratterizza il risultato finale, una struttura grezza pronta per essere trasformata in un complemento d'arredo di qualità e in grado di durare nel tempo.